Esmeralda

0
4128

esmeralda

  • Titolo originale: "Esmeralda"
  • Regia: Beatriz Sheridan
  • Protagonisti: Leticia Calderon e Fernando Colunga
  • Remake di: Esmeralda del 1970; Topazio del 1984
  • Puntate: 137
  • Paese: Messico
  • Anno: 1997

Trama

Questa telenovela racconta la storia di Esmeralda, una giovane ragazza cieca. Rodolfo Peñareal è un uomo ricco che ha tutto, ma il suo desiderio più grande è quello di avere un figlio maschio.

Sua moglie, Bianca ha sempre cercato di esaudire questo suo desiderio, sapendo che il futuro del suo matrimonio e l'amore di suo marito dipendano anche da questa mancanza. In una notte tempestosa Bianca da alla luce una bambina apparentemente morta.

Chana, la sua fedele cameriera e l'ostetrica Dominga decidono di cambiare la bambina di Bianca nata morta con un altro bambino maschio, appena nato da una donna purtroppo morta dandolo alla luce. Dominga una volta tornata a casa si rende conto che la bambina è viva ma non vedente.

Chana paga il lavoro svolto da Dominga con un paio di orecchini. Due bellissimi smeraldi. Così Dominga decide di tenere la bambina con se e chiamarla Esmeralda.

Una notte, Dominga si addormenta con la sigaretta accesa e questo provoca un gravissimo incendio nella capanna. La piccola Esmeralda viene salvata dal medico del villaggio Lucio Malaver, che ha subito gravi ustioni al viso e al corpo.

Lucio Malaver vive isolato come un eremita, si occupa di Esmeralda, la segue durante la sua crescita e la educa. Una volta la ragazza diventata una bellissima donna si innamora di lei e vuole sposarla. Ma in una delle sue passeggiate in campagna, Esmeralda incontra José Armando Peñareal, figlio di Rodolfo Peñalver e si innamorano.

Il Dott. Lucio Malaver si opporrà al loro amore con ogni mezzo e ricatto. I due giovani dovranno superare molti ostacoli per riuscire a coronare il loro sogno d'amore e sposarsi con il benestare di tutti.

Leticia Calderon interpreta Esmeralda
Leticia Calderon interpreta Esmeralda

Curiosità

La telenovela è la versione più moderna della telenovela "Topazio", con Grecia Colmenares, della quale ricalca tutte le vicende. La versione originale, omonima di quella messicana, è stata girata in Venezuela a cavallo tra il 1971 ed il 1972 e vede come attori protagonisti l’affascinante Lupita Ferrer accanto a Josè Bardina. "Esmeralda" è stata trasmessa in Messico dal "Canal de las estrellas" dal 5 maggio al 28 novembre del 1997, dal lunedì al venerdì alle ore 20.00.

La telenovela fu un successo internazionale e nel 1998 vinse come premi TVyNovelas, quello di miglior telenovela, di migliore attore protagonista. Un premio lo vinse anche Ignacio Lòpez Tarso, affermato attore messicano, che nella telenovela interpreta Melesio, un anziano di buoni sentimenti, amico di Esmeralda.

Durante le riprese della telenovela sorsero innumerevoli contrattempi. Innanzitutto morirono due attori che vi presero parte al cast: uno di questi fu Noe Murayama (Firmino è il personaggio da lui interpretato). Inoltre nella scena dell'incidente d'auto di Graziella e Emiliano, la vettura venne realmente coinvolta in un incidente, e gli attori ne uscirono feriti.

La fazenda dei Piñareal in passato fu un convento francescano ubicato nel paese di Yextho, mentre le ambientazioni del fiume e della cascata dove i protagonisti si incontrano e si innamorano, vennero realizzate presso una località dal nome "Mineral del Chico".

Molto commentata fu la storia d'amore tra Adriano e Graziella, che, pur essendo collaterale, grazie alla grande interpretazione degli attori che dettero vita ai due personaggi e all'impatto emotivo delle scene tra di loro (si ricorda in particolar modo quella in cui Graziella muore tra le braccia di Adriano), durante la messa in onda della telenovela finì per catturare l'attenzione del pubblico più di quanto lo facesse la storia tra i protagonisti. Ciò non accade solo per "Esmeralda" ma anche per le altre sue versioni.

Leticia Calderon era sul punto di rifiutare il ruolo di Esmeralda, dal momento che recentemente erano terminate le riprese di una telenovela dal titolo "La antorcha encendida", a cui aveva preso parte l'attrice. Al cast prese parte Salvador Pineda, che nella telenovela interpreta Lucio Malaver, un uomo con la parte destra de volto sfigurata.

L'attore si sottoponeva tutte le mattine per un ora e mezza ad un trattamento che prevedeva l'applicazione di una sostanza sul volto, tale che simulasse una cicatrice. Tale compito fu assegnato ad Eduardo Arcos.

"Esmeralda" è il remake di una telenovela dallo stesso titolo, prodotta da Venevision del 1972 e portata al successo da Lupita Ferrer e Josè Bardina. Nel 1984 sempre in Venezuela la RCTV realizza una seconda versione, "Topacio" con Grecia Colmenares e Victor Camara, rivelatosi grande successo anche in Italia. Infine in Brasile nel 2004 la Sbt produce un refrito sempre dal titolo "Esmeralda" e interpretata da Bianca Castanho e Claudio Lins.

Sia in origine che in Italia "Esmeralda" ha avuto come sigla una canzone interpretata da Javier Rodrìguez, dall'omonimo titolo. In numerose scene fa da sfondo anche un brando intitolato "Llenando de amor", inciso sempre dallo stesso Rodrìguez. La telenovela in Italia è stata trasmessa in prima TV nazionale da Rete4, dal gennaio del 2001 alle 9.40. Dall'inverno del 2006 è approdata sulle TV locali e dal marzo del 2009 anche su Lady Channel.

Sigla originale: "Esmeralda", cantata da Javier Rodriguez.

Cast

  • Leticia Calderon - Esmeralda
  • Fernando Colunga - Giulio Armando
  • Enrique Lizalde - Rodolfo Penarreal
  • Raquel Morell - Bianca
  • Salvador pineta - Lucio Malaver
  • Dina De Marco - Cristiana
  • Laura Zapata - Fatima
  • Esther Rinaldi - Florecita
  • Juan Carlos Serran - Dionisio
  • Alejandro Ruiz - Adriano
  • Raquel Olmeto - Dominga
  • Nora Salinas - Graziella

Commenti e recensioni di Esmeralda

26/04/2014, 15:24

Bella davvero, brava la protagonista e anche se triste, indimenticabile la coppia: Adriano/Graziella, i veri catalizzatori della novela.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here