Indice » Parliamo di telenovelas » Telenovelas trasmesse in Italia » Anni '90


 Pagina 1 di 1
 [ 60 visite, 2 messaggi ] 

Votate la telenovela!
1. Pessima - Immagine 0%  0%  [ 0 ]
2. Accettabile - Immagine 0%  0%  [ 0 ]
3. Gradevole - Immagine 0%  0%  [ 0 ]
4. Bella - Immagine 0%  0%  [ 0 ]
5. Ottima - Immagine 100%  100%  [ 1 ]
Voti totali : 1
Autore Messaggio
Non connesso
 Oggetto del messaggio: Amanti
MessaggioInviato: 12/11/2013, 18:03 
Avatar utente

Rank: Amministratore
Messaggi: 2605
Località: Reggio Calabria
Amanti

Immagine

Titolo originale: "Cañaveral de pasiones"
Titolo in italiano: "Intrigo di passioni"
Regia: Manuel Ruiz Esparza
Protagonisti: Daniela Castro, Juan Soler e Francisco Gattorno
Remake: Canavial de paixões del 2003; Abismo de pasión del 2012
Puntate: 92
Paese: Messico
Anno: 1996


Trama
La vicenda si svolge a Veracruz e parla di Giulia, una bambina buona e sensibile, che vive felice con la madre Margherita ed il padre Fausto e trascorre i più bei momenti della giornata assieme ai suoi amici Mirella, Paolo e Salvatore. Fausto è proprietario di estese piantagioni di canna e lavora come impiegato nello zuccherificio di Amedeo, suo migliore amico. Questi è il dirigente di una rete di zuccherifici ed è sposato con Giuseppina, una donna autoritaria, impulsiva e molto gelosa del marito e, sapendo che questi tempo fa era stato innamorato di Margherita, è convinta che lo sia tuttora. In realtà nemmeno immagina che l'uomo sta avendo una relazione con Debora, la sorella di Margherita. Debora e Amedeo sono ormai decisi a fuggire insieme ma quando Margherita scopre le loro intenzioni chiude la sorella in camera e va incontro all'uomo per convincerlo a tornare a casa dalla moglie. Nel frattempo qualcuno avverte Giuseppina che suo marito sta per fuggire con la sua amante e, convinta che si tratti di Margherita, corre da Fausto per avvisarlo. Questi, essendo molto geloso della moglie, si dirige nel luogo in cui i due amanti avevano fissato l'appuntamento. Margherita e Amedeo hanno un incidente d'auto in seguito a cui muoiono e siccome i loro corpi vengono rinvenuti nella stessa auto tutti credono che i due siano stati amanti. Debora che da sempre è stata innamorata di Fausto approfitta della situazione per poter finalmente avere una relazione con l'uomo che, in un momento di debolezza, accetta la sua proposta di matrimonio. La perfida donna rimane incinta ed in seguito partorisce prematuramente un bambino che a pochi mesi di vita muore proprio tra le braccia di Giulia. Da questo momento l'odio che prova per la bambina è talmente grande che giura di fare tutto il possibile per renderle la vita impossibile. Intanto Giuseppina, per allontanare Paolo da Giulia, in quanto figlia della donna che crede essere l'amante del suo defunto marito, lo costringe a partire per la capitale. Passano quindici anni e Giulia è diventata una ragazza bella e onesta, costretta a sopportare una situazione familiare difficile alla luce della durezza del padre e l'ingiustizia di sua zia e tutti i pettegolezzi della gente del paese, i quali la credono una donna facile. Per fortuna può contare sull'affetto di Salvatore, della sua amica Mirella e dei suoi padrini.Mirella vive con la nonna Rebecca, in paese considerata una strega. La donna conosce tutta la verità su Margherita ed Amedeo in quanto ha raccolto le ultime volontà della defunta. A custodire questo segreto c'è anche Roberto, l'uomo di fiducia di Amedeo, il quale era al corrente di tutte le avventure dell'uomo. Oltre tutto ha in pugno anche una prova, cioè i biglietti dell'aereo con cui i due amanti sarebbero fuggiti e dei quali si serve per ricattare Debora. Nel frattempo Paolo si è fidanzato con Gina, una ragazza frivola e superficiale, interessata solo al suo denaro. Il ragazzo decide di ritornare al suo paese e, non appena incontra Giulia, tra i due riemerge quel legame che li aveva legati uniti durante la loro infanzia ed entrambi finiscono per innamorarsi. Gina si trasferisce a casa di Paolo per stare al fianco del suo fidanzato ma nello stesso tempo ha una relazione con Enrico, uno degli impiegati dello zuccherificio di Amedeo, ora diretto da Paolo. Quando il ragazzo scopre la tresca decide di lasciare per sempre Gina, la quale viene costretta dal padre a tornare alla capitale, e di fare di tutto per conquistare Giulia ma è inevitabilmente costretto a scontrarsi con sua madre mentre Fausto, d'altro canto, proibisce categoricamente a Giulia di rivedere il giovane. Intanto in paese si fa viva Rossella, la vera madre di Salvatore, nato da una sua relazione extraconiugale con Amedeo. La donna anni prima fu costretta ad abbandonare il bambino a padre Ferruccio, il sacerdote che si è occupato dell'educazione del ragazzo, spinta dai continui ricatti di Giuseppina che, venendo a conoscenza dell'esistenza di un figlio illegittimo, non aveva esitato a renderle la vita impossibile sino a costringerla ad abbandonare il paese. Trascorsi diversi anni, è finalmente decisa a rivendicare i diritti di madre. Nel frattempo Paolo e Salvatore, un tempo grandi amici, si trovano ad essere rivali in amore, in quanto innamorati della stessa donna ma senza sapere di essere fratelli. Giulia e Paolo confessano a Salvatore di essere reciprocamente innamorati e questi rassegnatosi decide di lasciare il paese. I due decidono di sposarsi con il rito civile senza mettere al corrente i loro genitori del passo che stanno per compiere ma sfortunatamente Fausto, venuto a sapere tutto, irrompe nella cerimonia con il fucile dal quale lascia partire un colpo che ferisce Paolo alla gamba. Il proiettile gli lede l'arteria femorale causandole una grave emorragia, dalla quale sarebbe guarito solo grazie ad una trasfusione. Il destino vuole che sia proprio Salvatore a donare il sangue che permetterà allo sventurato giovane di riprendersi. Intanto, Giuseppina, profondamente irata nei confronti di Fausto, inizialmente gli promette che avrebbe mosso cielo e terra per farlo marcire in prigione ma in seguito propone a Giulia che avrebbe ritirato la denuncia contro il padre solo a patto che la ragazza avesse rinunciato a Paolo per sempre. La ragazza, pur di salvare il padre, accetta la proposta della donna e un giorno, quando Paolo si reca a casa sua per parlarle, gli rivela di non volerlo più vedere e che in realtà è stata sempre innamorata di Salvatore con il quale ha intenzione di sposarsi. La notizia del fidanzamento tra Giulia e Salvatore desta la sorpresa di tutti e in particolar modo di Mirella, la quale da sempre innamorata del giovane, si sente offesa dall'amica. Intanto Gina torna a Veracruz per tornare insieme a Paolo approfittando di questa situazione. Finalmente dopo alcuni giorni Giulia riesce a parlare con Mirella per spiegarle le ragioni che l'hanno spinta a fare una simile scelta e la ragazza, a sua volta, senza perdere tempo, racconta tutta la verità prima a Salvatore e in seguito a Paolo. Mirella rivela a Salvatore che è profondamente innamorata di lui ed il ragazzo decide di darle una possibilità mentre Paolo e Giulia sono disposti a ricominciare da capo. Proprio quando tutto sembrava essersi sistemato interviene Debora con un'infamante bugia : che Giulia e Paolo sono entrambi figli di Amedeo e, dal momento che sono fratelli, non possono unire le loro vite. Nello stesso tempo Mirella e Salvatore si accorgono di non andare d'accordo e decidono quindi di lasciarsi. Intanto Rebecca, stanca di tutte le ingiustizie, racconta a Fausto la verità su Margherita che in realtà le è stata sempre fedele e che l'amante di Amedeo era Debora. L'uomo, indignato per il comportamento meschino della donna, la caccia di casa promettendo che presto tutta Veracruz avrebbe saputo che razza di donna fosse ma, proprio mentre sta pronunciando queste parole, Debora prende il fucile e gli spara un colpo in pieno petto, uccidendolo.La povera Giulia, a causa della morte del padre, cade nella più profonda depressione e in un momento di grande debolezza chiede a Salvatore di sposarla mentre Paolo, convintosi che il suo è un amore impossibile e per dimenticare la sua amata, accetta di unirsi in matrimonio con Gina. Intanto Debora, che è riuscita a far passare Fausto per suicida, intende avere quello che le spetta e desidera cacciare Giulia da casa. I matrimoni sarebbero stati celebrati nello stesso giorno e, mentre Giulia e Salvatore stanno per sposarsi, Paolo pianta in asso Gina e fugge di casa con la pistola che sua madre le ha regalato e si dirige a cavallo verso la chiesa dove la cerimonia religiosa è appena cominciata. Il ragazzo prende con se Giulia e la porta con se in una casa lungo la spiaggia ove nei giorni seguenti avrebbero trascorso insieme tanti bei momenti. Salvatore sente di provare un grande risentimento nei confronti di Paolo e, non appena i due si trovano faccia a faccia, cominciano a picchiarsi proprio quando arriva Giulia, intanto messa al corrente da padre Ferruccio del legame che unisce i due ragazzi, la quale rivela loro tutta la verità. Nello stesso tempo cominciano a venire alla luce tutte le verità sulla relazione tra Amedeo e Debora e la donna accetta la proposta di Roberto, nel frattempo accusato dell'omicidio di Rossella, di fuggire con lui dal paese. Intanto Rebecca avvista Debora e Roberto nella stessa auto e, intuendo le loro intenzioni, spinge verso la strada il suo carro, contro cui l'auto si va a scontrare. Entrambi si salvano e, mentre Roberto riesce a fuggire, Debora viene portata in ospedale in gravi condizioni. Salvatore e Paolo, che intanto si sono riappacificati, insieme al padrino di Giulia decidono di cercare Roberto che in breve viene trovato e arrestato mentre Debora si toglie la vita dinanzi alla figlia. Finalmente tutti i nodi sono venuti al pettine e Giuseppina acconsente al matrimonio tra Giulia e Paolo, non prima di aver chiesto perdono alla ragazza per tutto il male che le aveva fatto. Nello stesso momento anche Salvatore e Mirella decidono di unire le loro vite. Le due giovani coppie possono così cominciare assieme una nuova vita.

Curiosità
"Amanti", telenovela prodotta dagli ZUBA (Humberto Zurita e Christian Bach) per Televisa, ha riscosso un particolare successo soprattutto in Messico. In origine la telenovela si intitolava "Cañaveral de pasiones", che, tradotto in italiano, significa "Intrigo di passioni". Tra le curiosità del cast, ad interpretare il personaggio di Paolo da bambino troviamo Sebastian Zurita, figlio dei produttori. Il copione prevedeva alcune scene particolarmente audaci nelle quali si sono cimentati diversi attori. Le più calde non sono state scritturate e pertanto non compaiono nella telenovela. In Italia la telenovela è stata trasmessa da Rete4 a partire dall'autunno del'97 durante la mattina.

Cast
Daniela Castro- Julia Santos
Angélica Aragón - Josefina Montero
Juan Soler - Pablo Montero
Francisco Gattorno - Juan de Dios
Patricia Navidad - Mireya
César Évora - Amador Montero
Azela Robinson - Dinorah Faberman
Roberto Ballesteros - Rufino Mendoza


Immagine

_________________
Immagine Immagine Immagine


30/05/2013, 13:53
 Profilo Invia messaggio privato E-mail  
 
Non connesso
 Oggetto del messaggio: Re: Amanti
MessaggioInviato: 05/08/2014, 21:19 
Avatar utente

Rank: Amministratore
Messaggi: 2605
Località: Reggio Calabria
Giulia, Paolo e Salvatore
Spoiler:
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


Giulia e Paolo
Spoiler:
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


Giulia e Salvatore
Spoiler:
Immagine

_________________
Immagine Immagine Immagine


30/05/2013, 13:53
 Profilo Invia messaggio privato E-mail  
 
 Pagina 1 di 1
 [ 60 visite, 2 messaggi ] 

Indice » Parliamo di telenovelas » Telenovelas trasmesse in Italia » Anni '90

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Alexa [Bot] e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Online dal 04/08/07 - Powered by phpBB - Trattamento dei dati personali
Idea, Grafica & Layout © 2013 - 2014 by Isabel & saver71
Traduzione Italiana phpBB Italia
phpBB SEO