Jeannette Rodriguez

0
49

Recentemente ho scritto un post su Grecia Colmenares, la protagonista della telenovela Topazio. E oggi voglio approfondire il passato e presente della sua compatriota, l'attrice Jeannette Rodriguez.

Jeannette Rodriguez

  • Nome completo: Jeannette Rodriguez Delgado
  • Data di nascita: 16 maggio 1962
  • Luogo di nascita: città di Caracas, Venezuela
  • Segno zodiacale: Toro
  • Professione: modella, attrice, cantante e produttrice
  • Genitori: Madre - Gladys, padre - Juan Emilio Rodrцґguez
  • Sport: tennis, aerobica e nuoto
  • Danza: jazz, danze moderne e latine
  • Lingue: inglese e spagnolo
  • Interessi: ama cucinare
  • Cibo preferito: "Preferisco la pasta con diversi sughi e spezie"

Nella vita, Jeannette Rodriguez è stata un episodio che ha lasciato in perdita per tutti. Nel 1990 è stata invitata in Argentina per apparire in un melodramma televisivo "strange lady".

È stata effettuata una potente campagna pubblicitaria, tutte le riviste sono state riempite con fotografie di Jeannette tra le braccia dell'eroe (Jorge Martinez). Riprese, e improvvisamente dopo qualche tempo akrisa tutti abbandonato e tornò in Venezuela.

Alcuni hanno parlato della sua gravidanza, altri - che aveva ricevuto il contratto più lucrativo, altri sussurravano le presunte osservazioni inadempienti contro suo figlio dal proprietario della televisione.
Jeannette tace ancora sulle ragioni che l'hanno spinta a farlo.

La natura ha generosamente dotato il suo talento, la sua intelligenza e la sua bellezza. Altri hanno completato il duro lavoro.

Oggi, Jeannette Rodriguez - una delle attrici televisive più popolari. Per lei, scrivendo sceneggiature, registi disposti a girare nei suoi romanzi.

Negli anni Ottanta e Novanta, Jeannette era una star. Il Venezuela produce soap opera che conquista i mercati spagnoli. Era il volto delle più dolci storie d'amore. Ha registrato in tutto più di 5.000 episodi.

In Cristal, la sua più famosa telenovela, 246. In La signora in rosa 228. La fama l'ha avvolta. La fama l'ha mangiata.

E' stata dura. Ero in studio 24 ore al giorno. A volte non sapevo quando era giorno e quando era notte.

Così ha dichiarato Jeannette Rodriguez in una intervista recente.

Non mi sono sposato, non ho fatto una famiglia. Ha vissuto producendo. Era una piccola macchina per fare soldi". Studi, autografi, tour, "stadi con 25.000 persone in Texas". Nel 1990 Cristal ha spazzato la televisione spagnola con un'audience media record di otto milioni di telespettatori - uomini, donne, anziani, bambini, abitanti delle città, contadini, lavoratori e intellettuali. L'estate del Cristal è stata l'estate della Coppa del Mondo in Italia (la Spagna eliminata all'ottavo turno), della prima vittoria di Indurain al Tour, del massacro di Puerto Hurraco. L'estate seguente, elevata e con La Signora nella Rosa sullo schermo, ha realizzato un programma di varietà con Jesus Gil (Le notti di questo e di questo genere). "Ho sempre portato il programma ben preparato e lui non ha fatto nulla, ma è stato molto divertente. Un terremoto. Che peccato che ha lasciato".

Jeannette Rodríguez è un'attrice venezuelana, nata a Caracas il 16 maggio 1961. È stata una delle principali attrici del genere telenovela e ottenne notevole popolarità anche in Italia nel periodo di maggior successo del genere, tra la fine degli anni ottanta e i primi anni novanta.

È stata la protagonista di Cristal, un fenomeno televisivo soprattutto in Spagna tra la fine degli anni '80 e l'inizio degli anni '90, dopo aver avuto un grande successo in America Latina alcuni anni prima. In Italia ha riscosso un buon successo, essendo stata trasmessa da Rete4 anche in prima serata.

In questa telenovela, Jeanette Rodriguez ha dato vita a Cristina Expósito, una giovane contadina che si sarebbe innamorata del galante Luis Alfredo Ascanio, personaggio interpretato da Carlos Mata.

Jeannette Rodriguez in Cristal assieme a Carlos Mata
Jeannette Rodriguez in Cristal assieme a Carlos Mata

Prima di raggiungere la fama internazionale con Cristal, l'attrice venezuelana aveva già un grande curriculum nel mondo delle soap opera e ha vinto un impulso per essere una diva di questo genere. Aveva partecipato a Topazio (interpretando Yolanda) tra le altre soap opera di successo trasmesse in Italia. Prima di Cristal, in Spagna l'abbiamo vista in La dama de rosa e Pobre Diabla, entrambe produzioni con ascolti rispettabili.

Il trionfo in Spagna ha permesso a Jeannette Rodriguez di continuare ad essere un volto televisivo del tempo e di essere protagonista in numerose copertine di riviste. Nel 1991 presenta il programma Las noches de tal y tal y tal, insieme a Jesús Gil. 12 anni dopo, nel 2003, partecipa come concorrente al reality show La isla de los famosososos, dove poi la sua esposizione mediatica svanirà in Europa.

Recentemente ha confessato in una rivista venezuelana il lato nascosto che doveva vivere per quella fama: "Più che una diva, sono diventato un prodotto. Ho vissuto momenti difficili, perché, così come sono diventata famosa quando ero molto giovane, c'erano anche persone che cercavano di approfittare di me, per ferirmi."

Jeannette Rodriguez si è trasferita a Miami, l'ex diva di Cristal ha partecipato al film Miss Tacuarembó nel 2010. Dalla città americana ha continuato a lavorare anche in teatro.

Recentemente, a 54 anni, ha ripreso la sua carriera televisiva e partecipato alla serie Hada Madrina, girata in Messico e con poche ripercussioni, per il momento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here