Topazio

0
86

topazioTitolo originale: "Topacio"
Regia: Luìs Manzo
Protagonisti: Grecia Colmenares e Víctor Cámara
Remake di: Esmeralda del 1970
Remake: Esmeralda del 1997
Puntate: 187
Paese: Venezuela
Anno: 1984

Trama di Topazio

La storia prende il via nella Taparita, una fattoria di campagna dove Bianca, la moglie di Aurelio Sandoval, un ricco possidente, da alla luce una bambina.

Laura, la governante, resasi conto che la piccola è nata morta e avendo saputo da Domitilla, la levatrice di Bianca, che nella stessa notte era nato un maschietto, poi rimasto orfano, organizza uno scambio di culle.

Ciò per evitare che Aurelio, il quale desideroso di avere un figlio maschio, alla notizia della nascita di una bambina morta potesse giungere a ripudiare la moglie.

Quindi Domitilla porta via la bambina, ma quando sta per seppellirla si accorge che è viva ma cieca, pertanto decide di tenerla con se e chiamarla Topazio, in virtù del colore degli orecchini che Bianca le aveva dato come ricompensa.

Nel frattempo Bianca, ignara dello scambio, quando si avvicina alla culla si accorge che vi è un maschietto anziché la bambina che aveva partorito e chiede a spiegazioni a Laura, la quale finisce col raccontarle la verità.

Passano 23 anni durante i quali Gianluigi, figlio di contadini, è diventato un ricco erede mentre Topazio, che è figlia di ricchi possidenti, è stata allevata come una semplice e umile contadina.

Gianluigi, laureatosi come medico, fa il suo ritorno alla Taparita e cavalcando per le campagne incontra Topazio, se ne innamora e la conquista dopo averla circondata di tante premure e tenerezze.

Il loro amore è ostacolato da Aurelio, contrariato dall'idea che il figlio sposi una contadina e dalla zia Edda, la quale pretende che il giovane si sposi con la figlia Jolanda, che nel frattempo era diventata la sua fidanzata, con l'unico scopo di risollevare le sorti economiche della famiglia.

Nello stesso momento Jolanda giunge alla Taparita assieme a sua madre e la ragazza si sente attratta da Ennio, un giovane dal quale prende lezioni di equitazione. Intanto Domitilla, contrariata dalle continue umiliazioni che vengono riservate a Topazio, affinché la verità sulle sue origini possa venire alla luce, manda la giovane alla festa con gli orecchini di topazio, quelli che anni prima le aveva donato Bianca.

L'unica ad accorgersene è Laura, la quale, meravigliata, si reca da Domitilla per avere una conferma su quanto stesse sospettando e questi le racconta la verità, cioè che Topazio è la figlia di Bianca e Aurelio.

Nel frattempo Gianluigi, resosi conto che Topazio può guarire dalla cecità, la accompagna a Caracas e la fa visitare da Daniele, un suo caro amico nonché collega che gli conferma l'esito.

In seguito i due giovani si sposano segretamente e, quando Gianluigi è costretto a partire per motivi di lavoro, la affida a sua madre, approfittando dell'assenza di Aurelio ma l'uomo vi giunge improvvisamente e, alterato, prende la ragazza e la porta a casa di Martin Butriago.

Questi è un medico di mezz'età rimasto col volto sfigurato a seguito di un incendio nel quale si era trovato per salvare Topazio. L'uomo è innamorato di lei e crede di avere il diritto di essere amato, senza considerare i sentimenti della ragazza che gli vuole bene come un padre.

Quando Topazio gli rivela di essersi sposata con Gianluigi, Martin, irato, le rivela i suoi sentimenti e la costringe a toccare il suo volto. La ragazza sviene e quando riprende conoscenza Martin le fa credere di aver abusato di lei.

Poco dopo Gianluigi ritorna alla Taparita e non trovando la sua amata si rivolge al padre che si rifiuta di dargli spiegazioni. Domitilla, stanca di tanta cattiveria, con l'aiuto di Laura, finalmente rivela la verità sulle origini dei ragazzi lasciando esterrefatti i presenti.

Quindi Gianluigi va a prendere Topazio e la riporta a casa e quando si prospetta il meglio per la giovane coppia la ragazza si accorge di essere in stato interessante ed entra in crisi poiché teme che la creatura fosse il frutto della violenza osatale da Martin.

La donna rivela a Gianluigi l'accaduto, il quale le fa comprendere di non essere disposto ad accettare il bambino, pertanto, decide di sparire ed assieme a Domitilla parte per Caracas dove trova ospitalità presso un convento di suore.

Nel frattempo la famiglia Sandoval si trasferisce a Caracas e Bianca, in quanto benefattrice del convento dove Topazio ha trovato asilo, riesce a rintracciare la figlia e decide di prendersi cura di lei.

La ragazza trova una casa presso delle caritatevoli persone, da alla luce un bel maschietto che chiama Maurizio e decide di sottoporsi ad un intervento nel tentativo di acquistare la vista. Quindi si reca da Daniele, il quale si era innamorato a prima vista della giovane, che la opera con un esito brillante.

Per Topazio inizia una nuova vita, confortata dalla madre e dal padre, il quale, pentitosi nel frattempo, è riuscito a guadagnarsi il suo affetto. Gianluigi, dopo aver ottenuto il divorzio da Topazio, è deciso a rifarsi una vita e si fidanza con Valeria, la figlia del primario dell'ospedale in cui lavora.

In seguito Topazio trova un impiego nella stessa clinica, come aiuto infermiera e l'incontro tra i due giovani è inevitabile. Topazio si rende conto di amare ancora Gianluigi ma poiché lui continua ad ostentare avversione nei confronti del bimbo, decide di accettare la corte di Daniele e, spinta da una profonda gratitudine nei suoi confronti, decide di fidanzarsi con il giovane.

Intanto Yolanda, che si è scoperta innamorata di Ennio, non ha il coraggio di affrontare la madre che da sempre si è dimostrata ostile a quella relazione e si trasferisce a Caracas per dimenticarlo. Il giovane la raggiunge ma Yolanda, cedendo alle pressioni della madre, sposa un uomo ricco.

Ennio, che nel frattempo ha trovato lavoro come autista presso i Sandoval, cerca consolazione in Maria, una dolce ragazza amica di Topazio. Nello stesso tempo Martin Butriago cerca disperatamente Topazio e finalmente la trova alla capitale e, desideroso di farsi accettare da lei, si sottopone ad un intervento di plastica facciale.

Inoltre per allontanarla da qualsiasi altro uomo, istigato da Valeria, intenta una pratica per portarle via il bambino ma scopre che l'avvocato al quale si è rivolto è un truffatore. L'intervento ha una buona riuscita ma, quando Topazio gli rivela i veri sentimenti, l'uomo viene colto da infarto e in punto di morte confessa a Gianluigi di non aver mai sfiorato Topazio e che il bambino non può essere figlio suo.

Gianluigi disperato cerca invano di riconciliarsi con Topazio ma la donna, offesa, lo respinge e gli impedisce di vedere il bambino. Nel frattempo Yolanda, rimasta vedova, desidera riallacciare i rapporti con Ennio il quale si è scoperto innamorato di Maria.

La ragazza si finge incinta per convincerlo a sposarla ma questa menzogna è presto destinata a venire alla luce, cosicché Ennio disgustato decide di sposare Maria.

Yolanda, credendo di aver perso per sempre l'unico uomo che abbia mai amato, comincia ad imbottirsi di sedativi e, il giorno delle nozze tra Ennio e Maria, a causa di un overdose viene ricoverata in ospedale moribonda. Edda, disperata e pentita, va a cercare Ennio e lo supplica di correre al capezzale della figlia per fare in modo che possa almeno morire serena.

L'uomo commosso accetta e Yolanda spira serenamente tra le sue braccia. Gianluigi, credendo di aver perso ogni possibilità di riconquistare l'affetto di Topazio e del figlio, perde progressivamente la vista e disperato, si trasferisce alla Taparita, dove inizia a condurre una vita da larva.

Topazio si convince che il giovane è veramente pentito ma non se la sente di lasciare Daniele per il quale sente una profonda gratitudine. Ma è proprio questi che, resosi conto della situazione, la lascia libera e Topazio corre alla Taparita per riconciliarsi.

Gianluigi, per la gioia provata nel momento in cui abbraccia il bambino, come per miracolo recupera la vista. Finalmente Topazio e Gianluigi si sposano e si apprestano a vivere una vita felice e piena di amore.

Curiosità

"Topazio" rappresenta il primo grande successo di Grecia Colmenares e Victor Camara come attori protagonista. Inoltre nel cast è possibile riscontrare diverse figure emergenti come Carlos Montilla, Jeannette Rodriguez, Pedro Lander e Henry Zacca. Tra gli aneddoti più curiosi, la telenovela inizialmente doveva chiamarsi "Cristal" anziché "Topacio" ma in seguito si decise di ripiegare sul secondo titolo.

Per il successo che ottenne Grecia Colmenares in "Maria" su OdeonTV tra l'88 e l'89, dove coinvolse circa 3000000 di telespettatori, Rete4 a partire dall'autunno dello stesso anno pensò di proporre "Topazio", un'altra telenovela interpretata dalla stessa attrice.

Trasmessa tra l'89 e il'90, ebbe degli ascolti altissimi con una media di 4000000 di telespettatori per pomeriggio e superando i 5000000 nel mese di luglio, quando vennero emesse in prima serata le ultime puntate.

La telenovela è stata poi replicata con successo durante il'91 e nel'94 senza essere mai stata acquistata da nessuna emittente locale. "Topazio" è il remake di una vecchia produzione venezuelana intitolata "Esmeralda", girata nel'70 in bianco e nero, con Lupita Ferrer e Josè Bardina e divisa in ben 597 episodi.

Nel'97 in Messico è stata prodotta una versione interpretata da Leticia Calderon e Fernando Colunga, intitolata "Esmeralda" e giunta anche in Italia. In Brasile nel 2004 è stato girato un altro rifacimento con Bianca Castanho e Claudio Lins.

Sigla italiana: "Piccola e fragile", cantata da Drupi. Le musiche italiane della telenovela sono state scritte da Stelvio Cipriani.

Cast di Topazio

Grecia Colmenares - Topazio
Víctor Cámara - Gianluigi
Carlos Marquez - Aurelio
Cecilia Villareal - Bianca
Mahuampi Acosta - Laura
Amalia Perez Diaz - Domitilla
Henry Zacca - Daniele
Jeannette Rodriguez - Yolanda
Pedro Lander - Ennio
Lourdes Valera - Violetta
Carlos Villamizar - Camillo
Chony Fuentes - Edda
Noheli Arteaga - Valeria
Alberto Marin - Martino Buitriago
Carlos Camara Jr - Giuliano
Rosario Prieto - Paola
Juan Frankis - Nazareno
Zuleima Gonzales - Maria
Arturo Calderòn - Franco
Soraya Sanz - Clotilde
Zoe Ducos - Suor Pietà
Ileana Racket - Carmen Julia
Freddy Escobar - Umberto
America Barrio - Ortensia
Dante Carle - Dottor Rangel
Alberto Alvarez - Gianpaolo
Carlos Montilla - Raffaele
Carolina Cristancho - Giuditta
Lino Ferrer - Alberto
Dalila Colombo - Zaira 

Il successo di Topazio

Protagonista della telenovela è Grecia Colmenares, affiancata da Víctor Cámara e Henry Zakka, entrambi venezuelani.

In Italia la telenovela è andata in onda su Retequattro dal novembre 1989 al luglio 1990, ottenendo un grande successo e ascolti altissimi: una media di 4.000.000 di telespettatori per pomeriggio e superando i 5.000.000 nel mese di luglio, quando vennero trasmesse in prima serata le ultime puntate.

La telenovela è stata poi replicata con successo durante il 1991, nel 1994 e nella primavera del 1998 senza essere mai acquistata da nessuna emittente locale. Nel 2011 è stata riproposta da Lady Channel. Il serial ha vinto nel 1990 il Telegatto come miglior telenovela.

La sigla italiana è la canzone Piccola e fragile di Drupi cantata in una nuova versione nel 1989, rispetto alla versione originale del 1975 mentre le musiche della versione italiana portano la firma di Stelvio Cipriani. La sigla spagnola, invece, è "Que por qué te quiero", cantata da Carlos Mata.

topazio
Grecia Colmenares insieme a Victor Camara

La telenovela, di enorme successo, è in realtà il remake di una produzione venezuelana del 1970, dal titolo di Esmeralda, interpretata da Lupita Ferrer e Josè Bardina di 597 episodi.

A sua volta, inoltre, è stata la base di due ulteriori remake, "Esmeralda" del 1997, produzione messicana con protagonisti Leticia Calderon e Fernando Colunga, e un'ulteriore produzione brasiliana del 2004, inedita in Italia.

Durante una trasmissione andata in onda in Messico nel 2009, l'attore Víctor Cámara ha confessato di essersi innamorato della sua partner Grecia Colmenares durante le riprese della telenovela, ma di non aver mai svelato i propri sentimenti alla stessa sia a causa del proprio fidanzamento, sia a causa delle complesse vicende sentimentali che stava vivendo l'attrice, che all'epoca stava divorziando dal collega attore Henry Zakka, co-protagonista della telenovela nei panni di Daniele Andrade.

Dal 20 febbraio 2011 viene trasmessa su Lady Channel, canale 135 di Sky; dopo l'ultima puntata, andata in onda il 25 agosto 2011, Lady Channel ha deciso di ritrasmettere le puntate andate in onda durante lo stesso mese, riconfermando, di fatto, il successo di ascolti già avuti nel 1990. 

Grecia Colmenares in Italia, mentre ritira il premio: Il trofeo dell'amore

Grazie alla straordinaria interpretazione in Topazio Grecia Colmenares, in Italia, si aggiudicò prestigiosissimi premi. Tra i tanti ricordiamo l'ambito "Telegatto" (1990); "L'antenna d'oro" di Telepiù (1990- un riconoscimento della simpatia di cui godeva tra i lettori di Telepiù e del successo di Topazio); "Il trofeo dell'amore" di "Tele Bolero" (1990 - un riconoscimento dal settimanale Tele Bolero che le venne consegnato a Milazzo, nel giugno '90, in occasione della partecipazione dell'attrice al programma di Rai uno, presentato da Daniele Piombi " Premio regia televisiva")

Patrizia Rossetti, Grecia Colmenares e Jorge Martinez

I due attori argentini sono ospiti nel 1991 nel salotto più amato della tv

La grande popolarità di Grecia in quegli anni arriva anche grazie alle innumerevoli partecipazioni a Retequattro al programma quotidiano Buon Pomeriggio, dedicato alle soap opera e alle telenovelas presentato da Patrizia Rossetti.

Il programma era un lungo contenitore rosa che occupava tutta la fascia pomeridiana dell'emittente in quanto iniziava alle 13:40 e si concludeva alle 18:30; dal 1992 in seguito alla nascita del TG4 l'inizio fu posticipato alle 14:00 mentre la fine del programma venne posticipata di mezz'ora nell'autunno 1991 in seguito allo spostamento del quiz Cari genitori in orario mattutino. 

Come intermezzo tra una soap opera e l'altra c'erano varie rubriche condotte dalla Rossetti sempre inerenti alla sfera dei sentimenti come ad esempio la posta del cuore, gli amori celebri, l'arte della seduzione ed alcuni giochi telefonici per il pubblico a casa; in più c'erano anche dei momenti di talk-show con ospiti in studio i cui argomenti trattati prendevano spesso spunto dalle vicende dei protagonisti delle varie soap opera appena andate in onda.

Altro ingrediente della trasmissione erano dei collegamenti dagli Stati Uniti o dal Sudamerica in cui vari inviati (tra cui anche Giorgio Mastrota) si addentravano all'interno dei set delle soap opera più seguite ed amate o delle telenovelas di prossima programmazione sulla rete per offrire curiosità ed anticipazioni sulle trame alle telespettatrici del programma.

In molte puntate ospiti della trasmissione sono stati i più famosi attori di telenovelas sudamericane (come Grecia Colmenares, Jorge Martínez, Carlos Mata, Jeannette Rodriguez, Eduardo Palomo e Veronica Castro) che interpretavano anche alcuni brevi sketch assieme alla conduttrice ed interagivano con il pubblico in studio (introdotto nella stagione 1992-1993).

Profilo personaggi

Topazio: Ragazza povera e non vedente, s'innamora - ricambiata - del giovane medico Gianluigi Sandoval. Quest'ultimo dopo averla sposata in segreto, la abbandona incinta perché la giovane si rifiuta di non far nascere il bimbo che crede sia frutto di uno stupro. Topazio tuttavia, riesce ad andare avanti a testa alta, ritrova i veri genitori e recupera la vista grazie ad un eccellente medico con cui pare sia destinata a sposarsi...

Gianluigi Sandoval: Lotta contro il padre per sposare Topazio, ma non ha il coraggio di allevare un bimbo che crede non sia suo. Quando capisce di avere sbagliato, sembra essere ormai troppo tardi ed il giovane vinto dai rimorsi, ha un grave crollo psicologico.

Ennio Montero: Giovane fattore che s'innamora, ricambiato di Yolanda, cugina di Gianluigi. La madre della giovane tuttavia, riesce a separarli spingendo la ragazza tra le braccia di un ricco coetaneo, mentre lui conosce e piano piano s'innamora della semplice e dolce Maria.

Yolanda Sandoval: Cugina del protagonista, rovina la sua vita per assecondare la brama di denaro della madre. Pur amando Ennio, sposa un ricco coetaneo che la lascia vedova dopo pochi mesi. La ragazza lotta allora per riconquistare Ennio, ma quando si rende conto di averlo perduto definitivamente, si lascia morire.

Edda Sandoval: Madre di Yolanda, ambiziosa ed ipocrita. Costringe la figlia ad un matrimonio d'interesse. Soltanto dopo averla vista morire si rende conto del male fattole e decide di allontanarsi da ogni forma di ricchezza per aiutare i bimbi poveri.

Daniele Andrade: Collega di Gianluigi, ridà la vista a Topazio e innamoratosi di lei la chiede in moglie. Alla fine tuttavia, capendo che la ragazza ha accettato solo per gratitudine nei suoi confronti, decide di lasciarla poco tempo prima delle nozze.

Aurelio Sandoval: Ignorando di essere il vero padre di Topazio, l'uomo non fa che maltrattare la ragazza, che ritiene indegna del giovane figlio Gianluigi (in realtà un trovatello). Quando scopre la verità tuttavia, egli riesce poco a poco a farsi perdonare dalla ragazza.

Martino Buitriago: Rimasto sfigurato al volto per salvare Topazio bambina da un incendio, l'uomo è ossessionato dalla giovane e pur di allontanarla da Gianluigi, le fa credere di averla violentata e messa incinta. Convinto nella sua follia che la ragazza lo rifiuti a causa del suo orribile aspetto, l'uomo si fa operare al volto, nonostante soffra di cuore.

L'intervento (per uno scherzo del destino portato a termine proprio da Gianluigi) riesce alla perfezione, ma l'uomo viene colto da un infarto e prima di morire confessa al giovane medico di non aver mai abusato di Topazio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here